ENCI Winner 2017, un evento social


   

Nei primi mesi di questo 2017 ENCI, l’Ente Nazionale di Cinofilia Italiana, ci ha affidato un compito importante: coordinare la comunicazione social dell’evento cinofilo dell’anno - ENCI Winner 2017 - alla sua edizione zero.

Che cos'è ENCI Winner?

ENCI Winner 2017 è un progetto promosso dall’Ente Nazionale di Cinofilia Italiana, associazione demandata alla valorizzazione e promozione delle razze canine italiane, nonché all’organizzazione e gestione di eventi nazionali e internazionali di sport cinofili.

ENCI Winner è il grande spettacolo cinofilo organizzato da ENCI con il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole e il coinvolgimento di oltre 8mila cani provenienti da tutto il mondo. Nel corso della manifestazione, oltre al nuovo titolo di ENCI Winner 2017, sono state ospitate l’Internazionale di Milano, l’appuntamento annuale con il Mediterranean Winner Show, la finale di Top Dog 2016 e il Campionato Assoluto di Agility. Moltissimi gli eventi e dimostrazioni collaterali.

Il nostro contributo

L’attività ha richiesto un’attenta pianificazione strategica.
Fondamentale la fase di TEASING del progetto, iniziata ad aprile, sulla stessa pagina di ENCI – Ente Nazionale Cinofilia Italiana.
Ci siamo a lungo interrogati sulla necessità di inaugurare una nuova pagina dedicata esclusivamente a ENCI Winner 2017, scegliendo infine di comunicare l’evento su un profilo già consolidato.
Due i motivi principali:

1. sfruttare l’occasione per accrescere le performance della pagina ufficiale, cresciuta in pochissime settimane di 7.000 nuovi utenti.
2. approfittare dell’ “effetto share”, lavorando su un target noto, per rendere l’evento più virale nel minor tempo possibile.

La seconda importantissima fase è stata la PIANIFICAZIONE della copertura social dell’evento. Rho Fiera Milano è diventata il nostro ufficio mobile per quattro intense giornate trascorse tra i padiglioni, i ring e le scrivanie dell’Ufficio Stampa di ENCI.


Qui sotto un elenco di strumenti e strategie adottate dal nostro team nella comunicazione Facebook dell’evento e qualche considerazione al riguardo.

Facebook video live: le dirette Facebook sono state utilizzate come supporto al live streaming ufficiale dell’evento, sfruttando le notifiche push per offrire all’utente della pagina una preview dell’attività, dirottando quindi la sua attenzione sul canale più istituzionale, il sito web. Il suo utilizzo è stato apprezzato principalmente da chi, presente all’evento, non si trovava nella condizione di monitorare costantemente e contemporaneamente le attività dei diversi padiglioni. Le visualizzazioni di questi video, successivamente resi pubblici sulla pagina, hanno superato le 190 mila visualizzazioni, un dato in crescita del 394% rispetto al mese precedente.

Real time communication: abbiamo scelto di utilizzare il canale Facebook per le comunicazioni in tempo reale dell’evento (podi, premiazioni, dichiarazioni, informativa generale) offrendo, così, un filo diretto tra l’organizzazione e gli espositori che si sono affidati al social network nella ricerca di un servizio di customer care always-on.

Post multilingua: sfruttando la feature Facebook, per tutti i mesi di preparazione abbiamo fornito un supporto in lingua inglese anche al pubblico straniero, indispensabile vista la portata internazionale dell’evento. Una scelta funzionale e complice dell’impennata della percentuale di engagement della pagina, cresciuta del 500% in soli 3 mesi.

Facebook ads: le campagne utilizzate sono state selezionate con l’obiettivo di aumentare le interazioni con i post, raggiungere il target di riferimento e incrementare le partecipazioni all’evento. La crescita organica della pagina è venuta da sé e il risultato è stato sorprendente: nei “giorni caldi” e nella settimana successiva all'evento la fanbase è lievitata del 130% con una crescita media settimanale di 950 nuovi utenti.

What's next? 

In vista del prossimo anno siamo già al lavoro su una nuova strategia volta alla costruzione di una comunicazione ENCI Winner indipendente dalla pagina dell’Ente organizzatore.

La nuova sfida sarà quella di utilizzare Facebook allo scopo di:
• raddoppiare le iscrizioni
• fornire un’informativa puntuale
• fare della pagina il principale riferimento per il customer care dell’evento

Ecco perché, tra i progetti futuri, non potrà mancare lo sviluppo interno di un Chatbot, ovvero un assistente virtuale che sfrutta le piattaforme di instant messaging come interfaccia con l’utente. L’utilizzo dell’Intelligenza Artificiale, applicata a Facebook Messenger, consentirà proprio l’implementazione di un customer care efficace con risposte automatiche -ma un linguaggio umano- ad ogni ora del giorno. Nella gestione del primo livello di assistenza e supporto questo approccio permetterà proprio di diminuire drasticamente il carico di lavoro, demandando al Bot la risposta a domande note.
Non solo, le preziose analitiche raccolte da queste conversazioni saranno utilizzate come strumento di marketing per la costruzione di campagne e messaggi personalizzati, alla ricerca di un target via via sempre più specifico e leads di qualità.

Una sfida che ci sentiamo di cogliere non solo per precorrere i tempi di un nuovo modo di approcciarsi al social media marketing, ma soprattutto per rispondere alle nuove esigenze comunicative con strumenti ambiziosi, costruiti sartorialmente sulle esigenze pratiche analizzate.

 

Il Chatbot o i nostri servizi ti hanno incuriosito?
Ti invitiamo a richiederci maggiori informazioni scrivendoci alla mail: contatti@flyweb.it